Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Chirurgia endovascolare aortoiliaca e degli arti inferiori per patologia occlusiva ateromasica - 21/08/17

[43-029-J]  - Doi : 10.1016/S1283-0801(17)86069-6 
J. Touma a : Chef de clinique assistant, V. Tacher b : Chef de clinique assistant, F. Cochennec a : Praticien hospitalier universitaire, H. Kobeiter b : Professeur des Universités, praticien hospitalier, M. Raux a : Chef de clinique assistant, E. Allaire a : Professeur des Universités, praticien hospitalier, J. Marzelle a  : Praticien hospitalier, P. Desgranges a : Professeur des Universités, praticien hospitalier, chef de service
a Service de chirurgie vasculaire, Centre hospitalier universitaire Henri-Mondor, 51, avenue du Maréchal-de-Lattre-de-Tassigny, 94000 Créteil, France 
b Service d'imagerie vasculaire, Centre hospitalier universitaire Henri-Mondor, 51, avenue du Maréchal-de-Lattre-de-Tassigny, 94000 Créteil, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 23
Iconografia 24
Video 1
Altro 1

Riassunto

La chirurgia endovascolare ha rivoluzionato in 20 anni le tecniche di rivascolarizzazione degli arti inferiori: diminuzione del numero di bypass, contributo al mantenimento della pervietà delle rivascolarizzazioni chirurgiche e, soprattutto, allargamento delle indicazioni di prima intenzione grazie, in particolare, agli stent, ma anche al perfezionamento del materiale. Il miglioramento dei risultati a lungo termine delle tecniche endoluminali incoraggia a discuterle in prima intenzione rispetto alla chirurgia tradizionale nella maggior parte delle situazioni cliniche e delle lesioni anatomiche, stenosi e occlusioni. Se una buona conoscenza delle modalità tecniche, cateteri e guide, palloncini e stent, vie d'accesso omo- e controlaterali, è indispensabile per il chirurgo vascolare di oggi, egli deve anche conoscerne le complicanze e i limiti.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Aorta, Iliaca, Angioplastica, Stent, Arteriografia, Complicanze


Mappa


© 2017  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Chirurgia delle arterie degli arti inferiori: complicanze
  • J.-B. Ricco, R. Belmonte, F. Schneider
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Lembi di apporto vascolare agli arti inferiori
  • S. Malikov, N. Settembre, Z. Bouziane

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.