Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Esplorazione ecografica in neurologia vascolare - 16/01/18

[17-031-G-15]  - Doi : 10.1016/S1634-7072(17)87842-9 
P.-J. Touboul  : Neurologue vasculaire, J.-P. Marino : Cardiologue
 Centre de diagnostic et prévention cardiovasculaire, 58, rue Pierre-Charron, 75008 Paris, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 16
Iconografia 38
Video 2
Altro 1

Riassunto

Le indagini vascolari mediante ecografia non cessano di evolvere grazie al miglioramento dei rilevatori e dell'elaborazione dei segnali ad essi associati. Questi esami permettono di valutare in patologia vascolare molti parametri morfologici ed emodinamici. L'esistenza di anomalie della parete e di placche, la quantificazione delle stenosi carotidee e la diagnosi di occlusione arteriosa sono sempre meglio codificate. Nel vasto campo della patologia vascolare cerebrale, questi esami possono essere utilizzati tanto in prevenzione primaria per l'individuazione di soggetti ad alto rischio quanto nella fase acuta dell'accidente vascolare, in cui permettono, in modo rapido e non invasivo, un orientamento eziologico precoce. La loro pratica deve comportare l'associazione delle informazioni emodinamiche, in particolare per le lesioni moderate e gravi, e morfologiche. Il Power-Doppler e l'uso delle armoniche sono modalità che aumentano la precisione delle misurazioni e devono essere anch'esse sfruttate. Il Doppler continuo resta uno strumento semplice di screening delle lesioni gravi che, associato alla diagnostica per immagini, aumenta l'affidabilità diagnostica. Il Doppler transcranico fa parte del bilancio sistematico dell'esplorazione vascolare dei vasi del collo e può essere completato dall'ecografia transcranica la cui qualità è migliorata negli ultimi anni. La complementarietà dell'angiografia a risonanza magnetica e dell'ecografia si è dimostrata di grande importanza per permettere ai pazienti di beneficiare di un'esplorazione non traumatica dei vasi intra- ed extracranici, riservando l'angiografia convenzionale a un numero limitato di pazienti. Infine, la risoluzione ottenuta con sonde di frequenza superiore a 7 MHz permette, attualmente, di misurare lo spessore della parete arteriosa con una precisione inferiore al centesimo di millimetro. Questi progressi non sono senza importanza in un momento in cui la prevenzione cardiovascolare rappresenta una sfida importante, sia a livello individuale che collettivo.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Arteria carotide, Esplorazione neurovascolare, Doppler, Doppler transcranico, Spessore intima-media, Placche, Prevenzione cardiovascolare


Mappa


© 2017  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Potenziali evocati in neurologia: risposte patologiche e indicazioni
  • F. Mauguière, C. Fischer, N. André-Obadia
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Stimolazione magnetica ed elettrica della corteccia cerebrale
  • J.-P. Lefaucheur

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.