Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

La microcircolazione cutanea e il suo studio - 28/02/18

[50-140-I-10]  - Doi : 10.1016/S1776-0313(18)88556-2 
J.-M. Sainthillier a  : Ingénieur de recherche, T. Lihoreau b : Ingénieur, S. Mac-Mary, Docteur ès sciences, ingénieur de recherche a, P. Humbert b : Professeur
a Société Skinexigence, Bioparc, 2, rue Paul-Milleret, 25000 Besançon, France 
b Centre d'étude et de recherche sur le tégument (CERT), Service de dermatologie, Centre d'investigation clinique (CIC, Inserm 1431), CHU de Besançon, Inserm UMR 1098, FED4234 IBCT, Université de Franche-Comté, Besançon, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 6
Iconografia 6
Video 0
Altro 1

Riassunto

La microcircolazione cutanea forma un'architettura che comprende i capillari, le arteriole e le venule. È coinvolta nella nutrizione della pelle e nella termoregolazione. Il suo studio è interessante per la comprensione e la diagnosi delle malattie con un interessamento vascolare e dei meccanismi fisiologici in risposta a degli stress (freddo, ecc.). Storicamente, il suo studio è sempre stato legato alla microscopia convenzionale e, particolarmente, alla capillaroscopia. Questo esame è stato effettuato principalmente a livello periungueale, a causa del facile accesso alla visualizzazione delle anse capillari, che, a questo livello, sono orizzontali e che è possibile, quindi, esaminare su tutta la loro lunghezza. La capillaroscopia è stata, poi, generalizzata a tutto il corpo attraverso la videocapillaroscopia, strumento più mobile costituito da una telecamera alla fine di un tubo flessibile. Le tecnologie ottiche nate da altre specialità sono venute a completare queste osservazioni, tra cui gli approcci tomografici (microscopia confocale, optical coherence tomography [OCT]), che permettono di caratterizzare la rete capillare nella sua struttura tridimensionale, a volte cellulare, e gli approcci dinamici (per effetto Doppler o imaging “speckle”), per comprendere la sua risposta funzionale.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Capillaroscopia, Videocapillaroscopia, Microcircolazione, Rete capillare, Microscopia confocale


Mappa


© 2018  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Metodi quantitativi di valutazione del rilievo cutaneo
  • J.-M. Lagarde, H. Zahouani
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Prodotti per la toilette
  • M. Sayag

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.