Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Deodoranti e antitraspiranti - 28/02/18

[50-160-E-10]  - Doi : 10.1016/S1776-0313(18)88557-4 
M.-C. Martini
 109, route de Limonest, 69380 Lissieu, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 8
Iconografia 1
Video 0
Altro 1

Riassunto

I termini deodoranti e antitraspiranti sono molto spesso confusi tra di loro, anche se i meccanismi d'azione e le sostanze attive utilizzate sono completamente differenti. Certamente, gli antitraspiranti sono necessariamente deodoranti per mancanza di substrato da decomporre. Tuttavia, essi rappresentano un gruppo di prodotti molto particolare, che genera problemi specifici dovuti alla presenza di alluminio cloridrato o ACH (Al2(OH)5Cl, 2 H2O), di alluminio sesquicloridrato o di complesso alluminio-zirconio, che comporta, dopo l'idrolisi, un'intensa acidificazione della pelle. Da questo l'importanza di emollienti e di regolatori del pH nelle formulazioni. Inoltre, si sospetta che l'alluminio per via sistemica sia genotossico e che promuova lo sviluppo del cancro al seno, causando, così, molte controversie scientifiche. Tuttavia, la sua eventuale tossicità per via topica è legata alla sua capacità di penetrazione nella pelle ancora poco conosciuta ma che si stima sia molto bassa, cosa che può rassicurare sul suo uso in cosmetica. Il suo coinvolgimento nella malattia di Alzheimer non è mai stato provato. Al contrario, i sali di zirconio sono considerati tossici e parzialmente regolamentati in Europa. I problemi posti dai deodoranti sono la presenza di antisettici (triclosan, acido usnico), che possono indurre resistenze batteriche, ma, cosa più certa, la presenza di dermatiti ascellari causate dal potenziale allergenico degli ingredienti dei profumi e degli oli essenziali (isoeugenolo, citronella, lyral, aldeide cinnamico, ecc.).

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Deodorante, Antitraspirante, Alluminio cloridrato, Complesso alluminio-zirconio, Triclosan, Antisettici


Mappa


© 2018  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Prodotti di gommage meccanico
  • M.-C. Martini
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Prodotti per l'igiene e per la cura: creme dimagranti
  • P. Balard

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.