Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Lacune e sindromi lacunari - 02/06/08

[17-046-A-80]  - Doi : 10.1016/S1634-7072(08)52141-6 
C. Cordonnier
Service de neurologie et pathologie neurovasculaire, clinique neurologique, Hôpital Roger-Salengro, 59037 Lille cedex, France 

Indirizzo per la corrispondenza.

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 9
Iconografia 5
Video 0
Altro 3

Riassunto

Il termine anatomopatologico di «lacuna» indica una cavità ripiena di liquido cerebrospinale, inferiore a 15 mm, localizzata nei nuclei grigi, nel talamo, nel centro semiovale o nel tronco cerebrale. Ne sono stati descritti tre tipi: gli infarti lacunari, le emorragie lacunari e le dilatazioni degli spazi perivascolari di Virchow-Robin. La maggior parte delle lacune è silente, ma si possono riscontrare vari quadri clinici. Quelli più specifici sono detti «sindromi lacunari»: emiparesi motoria pura, emideficit sensitivo puro, emiparesi sensitivomotoria ed emiparesi atassica. La diagnosi di infarto lacunare è posta di fronte a una sindrome lacunare associata a dati di diagnostica per immagini compatibili con l'occlusione di una singola arteria perforante, in assenza di altra eziologia identificata. La causa più frequente di infarto lacunare è la lipoialinosi delle arterie perforanti, generalmente favorita da un'ipertensione arteriosa cronica. Gli infarti lacunari rappresentano un quarto degli infarti cerebrali. Il trattamento della fase acuta è identico a quello degli altri infarti cerebrali. La prevenzione secondaria comprende antipertensivi, statina e antiaggregante piastrinico. Questo sottotipo di infarto cerebrale espone a recidive e a disturbi cognitivi.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Lacune, Sindromi lacunari, Infarti lacunari, Lipoialinosi, Malattia delle piccole arterie


Mappa


© 2008  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Prevenzione degli accidenti cerebrovascolari
  • Philippe Niclot, Ariel Cohen, Isabelle Crassard., Marie-Geneviève Bousser.
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Emorragie cerebrali non traumatiche
  • A. Hochart, C. Cordonnier

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.