Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Trattamento chirurgico del prolasso genitourinario tramite doppia promontofissazione laparoscopica - 04/12/15

[41-363-B]  - Doi : 10.1016/S1636-5577(15)74135-0 
V. Phé a , E. Chartier-Kastler a, P. Zimmern b
a Service d'urologie, CHU Pitié-Salpêtrière, AP-HP, Faculté de médecine Pierre-et-Marie-Curie, Université Paris 6, 83, boulevard de l'Hôpital, 75013 Paris, France 
b Service d'urologie, Université du Texas Southwestern Medical Center, Dallas, TX, États-Unis 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
Quest'articolo è gratuito.

Si connetta per beneficiarne e provare le sue conoscenze

Riassunto

Il trattamento del prolasso genitourinario per via addominale, detto “promontofissazione” anteriore e posteriore, ha mostrato, da lungo tempo, eccellenti risultati anatomici a lungo termine. La laparoscopia ha ridotto la morbilità postoperatoria e migliorato la qualità della dissecazione posteriore. L'assistenza robotica si associa, oggi, alla visione in tre dimensioni (3D) con una magnificazione dell'immagine molto importante. Dopo una descrizione delle due tecniche laparoscopiche con o senza l'utilizzo del robot (Da Vinci®, quattro braccia), l'obiettivo di questo articolo è quello di esaminare i risultati in termini di complicanze postoperatorie e di risultati anatomici. La promontofissazione laparoscopica è una tecnica fattibile con un tasso accettabile di complicanze. L'aiuto della robotica è promettente. Tuttavia, dovrebbe essere condotto uno studio randomizzato per confrontarelaparoscopia e robotica, al fine di confrontare i risultati di entrambe le tecniche.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Prolasso genitourinario, Promontofissazione, Laparoscopia, Robotica, Complicanze, Protesi


Mappa


© 2015  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Tecniche di trattamento chirurgico dei prolassi genitali per via addominale
  • J.-P. Lefranc, Y. Benhaim, B. Lauratet, E. Vincens, P. Leguevaque, S. Motton, A. Gesson Paute, M. Soule Tholy, J. Rimailho, J. Hoff
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Trattamento dell'idrocele dell'adulto
  • V. Arnoux

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.