Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Il massaggio, approccio basato sulle evidenze - 08/08/17

[26-120-A-10]  - Doi : 10.1016/S1283-078X(17)85845-4 
T. Rulleau a, b, c , C. Rivette d, L. Toussaint a
a CeRCA - CNRS-UMR 7295, Maison des sciences de l'homme et de la société, Bâtiment A5, 5, rue Théodore-Lefebvre, TSA 21103, 86073 Poitiers cedex 9, France 
b Cabinet de kinésithérapie et ostéopathie, 16, avenue de Verdun, 85190 Aizenay, France 
c Centre hospitalier départemental de Vendée, 85000 La Roche-Sur-Yon, France 
d Clinique d'Alençon, 62, rue Candie, 61000 Alençon, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 7
Iconografia 3
Video 0
Altro 1

Riassunto

Il massaggio è una tecnica del fisioterapista. Esso consiste nella manipolazione dei tessuti con un obiettivo di salute e benessere. Nel quadro della pratica basata sulle evidenze e del rapporto costo efficacia, appare necessario che il terapista sia al corrente dello stato attuale delle conoscenze circa l'utilità del massaggio nella gestione dei pazienti. Questa revisione della letteratura si propone di fornire un aggiornamento sui lavori scientifici che permettono di validare oggettivamente gli effetti benefici del massaggio come viene realizzato dal fisioterapista nel quadro della sua pratica. Prima di affrontare gli effetti del massaggio svedese, sono presentati un richiamo dei diversi tipi di massaggio esistenti nonché le regole di buona pratica per la valutazione di un rapporto rischio/beneficio, l'igiene e le attrezzature. Anche se i lavori relativamente recenti sull'interesse del massaggio in vari aspetti della salute e del benessere dei pazienti restano frammentari e danno, a volte, risultati inconsistenti, il suo beneficio nel quadro della pratica clinica non è in alcun modo rimesso in forse. Inoltre, la varietà degli approcci metodologici (tipo di massaggio, durata, frequenza, pressione, ecc.) illustrati nella letteratura scientifica, probabilmente all'origine dei diversi risultati riportati in questa revisione di merito, testimonia la necessità di proseguire le ricerche su questa pratica senza rimettere in discussione il suo interesse nelle gestioni per il miglioramento della salute e del benessere dei pazienti.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Massaggio, Pratica basata sulle evidenze (evidence-based practice), Applicazione clinica, Massaggiatore-fisioterapista


Mappa


© 2017  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Vertigine posizionale parossistica benigna
  • M. Toupet, C. Bouchot, F. Buraux
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Terapie manuali riflesse
  • H. Wardavoir

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.