Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Emorragie cerebrali non traumatiche - 22/11/17

[17-046-A-83]  - Doi : 10.1016/S1634-7072(17)86812-4 
A. Hochart : Chef de clinique des Universités-Assistante des Hôpitaux, C. Cordonnier  : Professeur de neurologie
 Université Lille, Inserm U1171, Degenerative and Vascular Cognitive Disorders, Service de neurologie et pathologie neurovasculaire, Centre hospitalier régional universitaire de Lille, 2, avenue Oscar-Lambret, 59037 Lille cedex, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 11
Iconografia 5
Video 0
Altro 1

Riassunto

Le emorragie intracerebrali rappresentano circa il 10-15% degli accidenti vascolari cerebrali nei paesi occidentali e fino al 40% nei paesi asiatici. Nonostante un'apparente stabilità dell'incidenza in questi ultimi anni, il profilo delle emorragie è cambiato: si osservano meno emorragie profonde, ma si osserva un aumento delle emorragie lobari. Le vasculopatie più frequenti nell'emorragia cerebrale sono: la lesione delle arterie perforanti profonde e l'angiopatia amiloide cerebrale Aβ sporadica. Nonostante i progressi scientifici nella comprensione della fisiopatologia delle emorragie, la mortalità e la disabilità funzionale restano molto elevate. I pazienti con un'emorragia cerebrale richiedono, come per gli infarti cerebrali, una gestione medica in urgenza all'interno di un'unità neurovascolare. La prevenzione delle emorragie cerebrali si basa principalmente sul controllo dei fattori di rischio vascolare, particolarmente l'ipertensione arteriosa.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Emorragie intracerebrali, Vasculopatia delle arterie perforanti profonde, Angiopatia amiloide cerebrale, Microemorragie cerebrali, Malformazioni vascolari intracraniche


Mappa


© 2017  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Lacune e sindromi lacunari
  • C. Cordonnier
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Vasculiti del sistema nervoso centrale
  • H. de Boysson, C. Pagnoux, M. Zuber

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.