Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Convulsioni dell'adulto - 08/01/18

[24-003-C-20]  - Doi : 10.1016/S1286-9341(17)87853-4 
M. Girot a, b , L. Tyvaert c
a Service des urgences adultes, Hôpital Roger-Salengro, rue Émile-Laine, 59037 Lille, France 
b EA2694 Épidémiologie et qualité des soins, 59037 Lille, France 
c Service de neurologie, Hôpital Central, CHRU de Nancy, Centre de recherche en automatique de Nancy (CRAN), UMR 7039, CNRS, rue du Maréchal-de-Lattre-de-Tassigny, Nancy, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 13
Iconografia 4
Video 0
Altro 5

Riassunto

Le convulsioni sono manifestazioni cliniche molto spesso incontrate nel quadro delle cure d'urgenza. La distinzione tra le convulsioni di origine epilettica e le malattie convulsivanti di origine non epilettica è una prima difficoltà. Successivamente, il problema principale consiste nell'identificazione eziologica della crisi. Infatti, è essenziale distinguere la crisi accidentale, sintomatica di una lesione del sistema nervoso centrale (patologia metabolica, tossica, strutturale, infettiva o infiammatoria), che si risolve generalmente con la risoluzione dell'evento responsabile, da una crisi che rientra nel quadro di un'epilessia nota o non ancora diagnosticata. Secondo il quadro eziologico, le indagini complementari e la gestione terapeutica sono distinte. Degli esami di facile accesso in Pronto Soccorso (diagnostica per immagini, esami di laboratorio, elettroencefalogramma, ecc.) possono rivelarsi necessari e indispensabili per la diagnosi eziologica e, a volte, sindromica di un'epilessia. Infine, è indispensabile che il medico possa distinguere i pazienti in cui si sospetta una minaccia di stato di male, per instaurare una terapia precoce e adeguata fin dall'inizio. La gestione delle convulsioni risponde, in realtà, a diverse problematiche che richiedono l'organizzazione di filiere di cura distinte.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Convulsioni-crisi convulsiva, Stato di male epilettico, Prima crisi di epilessia, Crisi sintomatica


Mappa


 Per le citazioni, non utilizzare il riferimento al di sopra di questo articolo, ma il riferimento della versione originale pubblicata in EMC - Medicina d'urgenza, 2016;11(3):1-13 [25-110-A-30].


© 2017  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Algia facciale: iter da seguire in urgenza
  • S. Stefanizzi, E. Debuc
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Gestione in urgenza di un paziente con ischemia acuta degli arti inferiori
  • V. Piriou, M. Closon, P. Feugier

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.