Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Concetti di base nella metodologia di ricerca clinica nel campo della fisioterapia - 31/07/18

[26-006-E-05]  - Doi : 10.1016/S1283-078X(18)91456-2 
A.-V. Bruyneel  : PhD, Pt, Professeure assistante, filière physiothérapie
 Haute école de santé, HES-SO/Haute école spécialisée de Suisse occidentale, rue des Caroubiers 25, 1227 Carouge, Genève, Suisse 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 14
Iconografia 6
Video 0
Altro 1

Riassunto

La ricerca clinica fornisce un contributo molto importante per preservare la salute dei pazienti e per l'evoluzione delle professioni mediche e paramediche attraverso l'emergere di nuove conoscenze. Il processo scientifico consiste nel fare osservazioni che generano ipotesi, che vengono, poi, testate con un metodo valido e riproducibile. In fisioterapia vengono principalmente affrontate tre tipologie di ricerca: la valutazione della qualità di uno strumento o di un test, l'osservazione di soggetti o di pazienti per comprenderne le caratteristiche e, infine, la valutazione di un intervento non farmacologico. Secondo questi obiettivi, l'implementazione del metodo di ricerca soddisferà diversi criteri. Quindi, la valutazione di uno strumento richiede di confrontarlo con un altro strumento di riferimento e di studiare l'affidabilità. Osservando i soggetti, i parametri studiati vengono confrontati con i parametri di una popolazione di riferimento. Infine, il metodo associato alla valutazione degli effetti (benefici e rischi) di un intervento non farmacologico include la costituzione casuale di due gruppi omogenei all'inizio dello studio. Un gruppo riceve, quindi, l'intervento testato e l'altro gruppo riceve la condizione di controllo. I risultati dei due gruppi vengono confrontati per tutta la durata del follow-up. La realizzazione completa di uno studio comprende, in successione, la costruzione del problema, la stesura del protocollo e del registro di osservazione, le fasi amministrative ed etiche (nonché le procedure di finanziamento), la sperimentazione e la raccolta dei dati, l'elaborazione dei dati e la comunicazione dei risultati. Questo processo strutturato favorisce studi rigorosi, la cui metodologia è ben argomentata, una fase sperimentale nel rispetto del paziente e un nuovo contributo alle conoscenze scientifiche già sviluppate. L'intero processo pratico di ricerca è progettato per rispondere al problema iniziale, anticipando i rischi di deviazione al fine di ottenere risultati il più possibile vicini alla realtà. La conoscenza delle specificità della ricerca clinica è un prerequisito per partecipare a progetti di ricerca, ma anche per avere un'analisi critica efficace durante la lettura di articoli scientifici.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Ricerca clinica, Fisioterapia, Cinesiterapia, Metodologia, Test, Osservazione, Intervento


Mappa


© 2018  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Riabilitazione e interdisciplinarietà
  • Y.-L. Boulanger, C. Staltari, P. Proulx, K. Zander, M. Feyz, S. Tinawi
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Innervazione cutanea
  • M. Talagas, L. Misery

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.