Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Cistectomia totale nelle donne e sostituzione della vescica con una vescica ileale detubulizzata - 29/08/18

[41-195]  - Doi : 10.1016/S1636-5577(18)91743-8 
P. Coloby  : Chirurgien des Hôpitaux, chef du service
 Service d'urologie, Centre hospitalier René-Dubos, 6, avenue de l'Île-de-France, 95301 Pontoise, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 12
Iconografia 22
Video 0
Altro 1

Riassunto

La cistectomia totale con la conservazione dell'uretra e la ricostruzione della vescica nelle donne richiede di preservare le strutture anatomiche coinvolte nel mantenimento della continenza garantendo, nel contempo, la radicalità oncologica in caso di indicazione per cancro. I diversi tempi operatori comprendono la linfoadenectomia pelvica, l'isterectomia totale, la resezione vaginale anteriore e la cistectomia totale con conservazione dell'uretra subcervicale. La cistectomia viene sempre eseguita dall'alto verso il basso e dall'indietro in avanti. Gli ureteri vengono scollati da cima a fondo, fino al loro ingresso nella vescica, legando gradualmente i vasi che incontrano (uterini e vescicali) e sempre restando a livello dell'uretere o di fronte ad esso. L'apertura del cul-de-sac vaginale posteriore consente di localizzare con precisione la parete vaginale anteriore, per mettere in tensione i peduncoli vescicovaginali e, quindi, per allontanare i nervi pelvici che corrono paralleli alla parete vaginale laterale. I peduncoli della vescica sono, quindi, legati a livello della parete vaginale anteriore, che viene resecata in blocco con la vescica, lontano dai nervi pelvici. La parete vaginale anteriore viene, quindi, separata dalla vescica a livello del collo della vescica. Il pezzo operatorio rimane, quindi, attaccato solo attraverso l'uretra. Questo è legato alla sonda sotto il palloncino, quindi sezionato 5-10 mm sotto questo nodo. Pertanto, non viene eseguita alcuna dissecazione dell'uretra subcervicale, lasciando intatta la fascia pelvica che la copre, i legamenti pubouretrali e uretropelvici e, naturalmente, lo sfintere urogenitale striato. La vagina viene, quindi, chiusa ricostituendo una cavità vaginale spesso funzionalmente sufficiente. Una neovescica ileale detubulizzata viene, quindi, anastomizzata nell'uretra. Il neo-orifizio uretrale deve essere adeguatamente scelto nel punto più declive della neovescica. La selezione di queste pazienti deve essere rigorosa, sia sul piano oncologico che su quello psicologico. Questa tecnica è semplice e riproducibile e offre alle donne che hanno bisogno di una cistectomia le stesse possibilità di ricostruzione della vescica degli uomini, con risultati funzionali equivalenti.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Cistectomia, Derivazione urinaria, Sostituzione della vescica, Enterocistoplastica sostitutiva, Ileo


Mappa


© 2018  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Cistectomia radicale per carcinoma invasivo della vescica nell'uomo
  • L Boccon-Gibod
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Enteroplastiche di sostituzione nell'uomo: principio e realizzazione
  • S. Benadiba, P. Pashootan, G. Ploussard, P. Mongiat Artus, A. Cortesse, P. Meria, F. Desgrandchamps

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.