Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario

Trattamento chirurgico della malattia emorroidaria - 24/04/19

[40-685]  - Doi : 10.1016/S1283-0798(19)42530-8 
D. Brachet, E. Lermite, J.-P. Arnaud
 Service de chirurgie viscérale, Centre hospitalier universitaire d'Angers, 4, rue Larrey, 49100 Angers, France 

In corso di stampa. Prove corrette dall'autore. Disponibile online dal jeudi 25 avril 2019

Riassunto

La malattia emorroidaria è frequente, ma solo il 10% dei pazienti necessita di un trattamento chirurgico. Quest'ultimo è indicato in caso di fallimento o di impossibilità dei trattamenti farmacologici e strumentali. Le attuali tecniche chirurgiche si basano su due principi: o la rimozione diretta dei pacchetti emorroidari o la riduzione dell'afflusso ematico con emorroidopessi o legatura delle arterie emorroidarie. Dato che i tassi di morbilità sono comparabili per le varie tecniche, le differenze stanno principalmente nei dolori postoperatori, che limitano la gestione ambulatoriale, così come nei rischi di recidiva di prolasso emorroidario. La scelta della tecnica deve, quindi, essere discussa con il paziente e adattata caso per caso in funzione delle sue aspettative (efficacia massima/morbilità ridotta). La chirurgia delle emorroidi resta una chirurgia funzionale; deve, quindi, ridurre al massimo le complicanze e privilegiare il benessere del paziente.


Parole chiave : Emorroidectomia, Emorroidopessi, HAL-Doppler, Dolore postoperatorio, Morbilità


Mappa


 Per citare questo articolo, non utilizzare il riferimento qui sotto, ma il riferimento della versione originale pubblicata in EMC - Tecniche chirurgiche - Chirurgia generale 2012;12(1):1-16 [Article 40-685].


© 2019  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.