Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Amputazione degli arti inferiori nel corso dell'evoluzione dell'arteriopatia obliterante degli arti inferiori - 09/05/19

[43-029-M]  - Doi : 10.1016/S1283-0801(19)42047-5 
J.-M. Davaine , R. Renard, J.-B. Ricco
 Service de chirurgie vasculaire, Hôpital de la Pitié-Salpêtrière, AP-HP, 83, boulevard de l'Hôpital, 75013 Paris, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 9
Iconografia 8
Video 0
Altro 1

Riassunto

I progressi delle tecniche di rivascolarizzazione hanno significativamente migliorato il tasso di salvataggio degli arti dei pazienti con arteriopatia obliterante degli arti inferiori. Tuttavia, il crescente aumento dell'aspettativa di vita in combinazione con quello della prevalenza del diabete, dell'insufficienza renale cronica e dell'arteriopatia periferica spiega il fatto che le amputazioni rimangono parte integrante dell'attività del chirurgo vascolare. Questi interventi non devono essere sempre considerati un fallimento terapeutico. L'amputazione sin dall'inizio è, a volte, la soluzione migliore in caso di un'estesa gangrena. La sua realizzazione secondo i principi tecnici descritti in questo trattato consente, in determinate situazioni, di prevenire il verificarsi di infezioni severe, di ridurre il dolore e di migliorare la prognosi funzionale dei pazienti.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Amputazione minore, Amputazione maggiore, Ischemia critica, Arteriopatia obliterante degli arti inferiori, Diabete, Dipendenza, Autonomia


Mappa


© 2019  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Lembi di apporto vascolare agli arti inferiori
  • S. Malikov, N. Settembre, Z. Bouziane
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Chirurgia delle sindromi di compressione dello sbocco toracobrachiale
  • P. Patra, G. Ledoyer, M.-A. Pistorius

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.