Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Principi generali delle exeresi polmonari - 17/11/08

[42-230]  - Doi : 10.1016/S1288-3336(08)53370-X 
D. Fabre  : Chirurgien, E. Fadel  : Chirurgien
Service de chirurgie thoracique, vasculaire et de transplantation cardiopulmonaire, Hôpital Marie-Lannelongue, 133, avenue de la Résistance, 92350 Le Plessis Robinson, France 

Indirizzo per la corrispondenza.

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 17
Iconografia 10
Video 0
Altro 1
Articolo archiviato , inizialmente pubblicato nel trattato EMC : Tecniche Chirurgiche - Torace

Riassunto

La chirurgia dell'exeresi polmonare deve essere realizzata dopo uno studio approfondito dell'estensione neoplastica e funzionale. Lo studio funzionale permette di prevedere la funzione respiratoria postoperatoria. Il tipo di exeresi polmonare scelta deve garantire al paziente la miglior sopravvivenza a lungo termine con le minori morbilità e mortalità. L'exeresi deve essere adattata allo studio funzionale preoperatorio. Dopo avere deciso il tipo di exeresi, la via d'accesso deve essere scelta con attenzione. L'anestesia in chirurgia toracica è essenziale e specifica e necessita di un eccellente coordinamento con il chirurgo. L'intubazione selettiva ne rappresenta uno degli elementi principali. Viene consigliata nella maggior parte delle exeresi in chirurgia toracica. Dopo aver iniziato l'intervento nessun atto chirurgico deve essere eseguito senza essersi prima assicurati della completa resecabilità della zona comprendente la neoplasia grazie a uno studio della lesione. L'exeresi deve essere completata a livello polmonare e le deve essere associata una linfectomia sistematica nel caso di neoplasie bronchiali non a piccole cellule (CBNPC). Questo atto chirurgico deve essere realizzato con cura. Le principali difficoltà chirurgiche sono il controllo vascolare, la chiusura dei bronchi e l'ottenimento di una buona riespansione polmonare. Le resezioni polmonari possono essere estese al mediastino (carena, vena cava, atrio sinistro...), alla giunzione cervicotoracica e alle vertebre, con buona sopravvivenza a lungo termine. Il risparmio parenchimale mediante resezione-anastomosi bronchiale e arteriosa offre risultati oncologici eccellenti. Questo intervento permette ai pazienti di conservare una miglior funzionalità postoperatoria o di non essere considerati non resecabili. Il drenaggio dopo tutte le exeresi deve essere sistematico al fine di ottenere un buon riaccollamento polmonare. La sorveglianza postoperatoria è essenziale per ridurre le complicanze. Oggi è stabilito che estubazione precoce, fisioterapia respiratoria, buona analgesia e impiego di ventilazione non invasiva permettono di ridurre la morbilità delle exeresi polmonari.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Chirurgia toracica, Studio funzionale preoperatorio, Tecnica di exeresi, Anestesia, Intubazione selettiva


Mappa


© 2008  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.