Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario

Trattamento chirurgico delle stenosi ureterali dopo trapianto renale - 28/11/08

[41-104-C]  - Doi : 10.1016/S1770-1287(08)52770-5 
E. Rolland, B. Barrou
Service d'urologie et de transplantation rénale et pancréatique, Groupe hospitalier Pitié-Salpêtrière, 47-83, boulevard de l'Hôpital, 75013 Paris, France 

Indirizzo per la corrispondenza.

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 5
Iconografia 6
Video 0
Altro 1

Riassunto

Le stenosi ureterali sono una delle complicanze urologiche più frequenti dopo trapianto renale. Hanno un esordio clinico più o meno tardivo in assenza di sintomatologia dolorosa. Vengono diagnosticate a seguito di un aumento della creatininemia, accompagnata nella maggior parte dei casi da una dilatazione delle cavità calicopieliche. La prima cosa da fare consiste nella derivazione delle urine con catetere endoureterale o nefrostomico. La tecnica chirurgica di riferimento è quella dell'anastomosi pielo-ureterale, che garantisce risultati a lungo termine molto buoni. Sono state descritte anche tecniche alternative. In caso di stenosi precoce può essere proposto un trattamento endourologico.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Trapianto, Rene, Endoscopia


Mappa


© 2008  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Trattamenti delle complicanze chirurgiche in seguito a prelievo e a trapianto renale
  • Carole Meyer, David Thommen, Maxime Audet, Olivier Monek, Philippe Wolf, Michel Greget, Benoît Barrou
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Prelievo e trapianto di pancreas
  • F. Gaudez, P. Meria, F. Desgrandchamps, F. Roussin, O. Roussin, P. Teillac

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.