Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Diagnosi eziologica delle vertigini - 01/01/02

[20-200-A-10]
Jean-Pierre Sauvage : Professeur des Universités, praticien hospitalier
Mathieu Enaux : Praticien hospitalier, chef de clinique
François Bories : Praticien hospitalier, chef de clinique
Service d'ORL, hôpital universitaire Dupuytren, 2, avenue Martin-Luther-King, 87042 Limoges  France

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 16
Iconografia 3
Video 0
Altro 0
Articolo archiviato , inizialmente pubblicato nel trattato EMC : Otorinolaringoiatria
e sostituito da un altro articolo più recente: cliccare qui per aprirlo

Riassunto

La vertigine è un sintomo che realizza un'illusione di movimento. È un segno di alterazione vestibolare periferica o centrale. La diagnosi eziologica delle vertigini si basa sulla conoscenza di una serie di cause classificate a seconda della loro localizzazione: labirinto, nervo vestibolare e sistema nervoso centrale. Conviene conoscere anche le cause delle sensazioni di squilibrio perché il loro confine con le vertigini si rivela spesso poco definito. Queste sensazioni sono di origine cervicale, oculare o legate ad uno stato ansioso o a malattie sistemiche.



Parole chiave : vertigine, VPPB, malattia di Ménière, videonistagmografia, esame vestibolare

Mappa



© 2002  Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.

Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.