Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Chirurgia delle cavità posteriori dell'orecchio medio e antroatticotomie - 01/01/03

[46-080]
Philippe Bordure : Professeur des Universités, praticien hospitalier
Olivier Malard : Chef de clinique-assistant des Hôpitaux
Service d'oto-rhino-laryngologie et chirurgie cervicofaciale, place Alexis-Ricordeau, 44039 cedex 1 France

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 12
Iconografia 10
Video 0
Altro 0
Articolo archiviato , inizialmente pubblicato nel trattato EMC : Tecniche Chirurgiche - Chirurgia ORL e cervico-facciale
e sostituito da un altro articolo più recente: cliccare qui per aprirlo

Riassunto

La chirurgia delle cavità posteriori dell'orecchio medio ha due obiettivi principali. Il primo è quello di affrontare direttamente e trattare lesioni patologiche localizzate a livello di queste cavità. Il secondo consiste nell'affrontare altre parti dell'orecchio quali l'attico, la cassa del timpano, o anche l'orecchio interno. Le indicazioni di questa chirurgia sono rappresentate principalmente dal trattamento dell'otite cronica il più delle volte di tipo colesteatomatoso. Due tipi principali di interventi possono essere proposti in questo caso: l'antroatticotomia o mastoatticotomia, nelle quali il condotto uditivo viene conservato, e la cavità svuotata, con sacrificio di una parte del condotto uditivo esterno osseo. L'esecuzione corretta implica una via d'accesso modificata dei tessuti molli, in particolare il dominio del condotto osseo, insistendo soprattutto sull'alesaggio di quest'ultimo, che si rende spesso necessario. Durante la realizzazione delle cavità di svuotamento, occorre eseguire una meatoplastica, al fine di assicurare una buona cicatrizzazione ed effettuare un controllo postoperatorio in buone condizioni.

La chirurgia delle cavità posteriori attualmente conosce un rinnovato interesse, dopo lo sviluppo di impianti cocleari e di orecchio medio. Questa chirurgia di impianto richiede un'ottima padronanza della chirurgia delle cavità posteriori dell'orecchio medio.



Parole chiave : mastoidectomia, svuotamento dell'orecchio, timpanotomia posteriore, colesteatoma, trapianti, meatoplastica

Mappa



© 2003  Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.

Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.