Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Angiopatie amiloidi cerebrali - 01/01/02

[17-046-B-09]
Didier Leys : Professeur
Service de neurologie et pathologie neurovasculaire, centre hospitalier régional universitaire, hôpital Roger Salengro, boulevard du Professeur-J-Leclercq, 59037 Lille cedex France
Catherine Masson : Praticien hospitalier
Service de neurologie, hôpital Beaujon, université Paris VII, faculté de médecine Xavier Bichat,75018 Paris  France
Luc Buée : Directeur de recherches
Inserm U 422, faculté de médecine, place de Verdun, 59045 Lille  France

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 8
Iconografia 0
Video 0
Altro 0

Riassunto

Le angiopatie amiloidi cerebrali si caratterizzano per la presenza di depositi amiloidi nella parete dei vasi cerebrali. Questi depositi proteici hanno in comune le proprietà fisiche, ma presentano una diversa natura biochimica che è alla base della loro classificazione. Responsabile della maggior parte delle angiopatie amiloidi è un'iperproduzione o una scarsa degradazione dei precursori circolanti delle proteine implicate. Tutti i casi di angiopatia amiloide conosciuti hanno una trasmissione autosomica dominante e sono stati descritti solo alcuni casi familiari: se la loro importanza pratica è pressoché nulla, queste forme ereditarie fungono tuttavia da modello utile alla conoscenza di forme molto frequenti associate ad emorragie cerebrali recidivanti o a demenze, come l'angiopatia amiloide Aβ sporadica e l'angiopatia amiloide Aβ del morbo di Alzheimer.



Parole chiave : ictus cerebrale, ischemia cerebrale, infarto cerebrale, attacco ischemico transitorio, emorragia cerebrale, amiloidosi, angiopatia cerebrale, angiopatia amiloide cerebrale

Mappa



© 2002  Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.

Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Angiopatie cerebrali tossiche
  • V. Wolff
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Dissecazioni delle arterie cervico-encefaliche
  • V. Biousse, B. Guillon, C.-H. Stoner

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.