Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Chirurgia del fibroma nasofaringeo - 21/09/13

[46-210]  - Doi : 10.1016/S1292-3036(13)65426-7 
B. Verillaud a , E. Sauvaget a, D. Bresson b, J.-P. Guichard c, J.-P. Saint-Maurice c, H. Tran a, R. Kania a, P. Herman a
a Service d'oto-rhino-laryngologie, Hôpital Lariboisière, AP-HP, Université Paris 7 Denis Diderot, 2, rue Ambroise-Paré, 75010 Paris, France 
b Service de neurochirurgie, Hôpital Lariboisière, AP-HP, Université Paris 7 Denis Diderot, 2, rue Ambroise-Paré, 75010 Paris, France 
c Service de neuroradiologie, Hôpital Lariboisière, AP-HP, Université Paris 7 Denis Diderot, 2, rue Ambroise-Paré, 75010 Paris, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 12
Iconografia 11
Video 0
Altro 2

Riassunto

Il trattamento di riferimento del fibroma nasofaringeo rimane l'exeresi chirurgica. I progressi compiuti nel settore della diagnostica per immagini, dell'embolizzazione selettiva e della strumentazione hanno permesso di ridurre notevolmente la morbilità legata alla chirurgia di questo tumore ipervascolarizzato. Anche le tecniche chirurgiche sono progredite. Attualmente, le vie d'accesso endoscopiche endonasali permettono, nella maggior parte delle situazioni, di ottenere un'exeresi di qualità, limitando al tempo stesso le sequele estetiche e funzionali. I tumori limitati alla fossa pterigopalatina e alla fossa nasale sono stati i primi a essere operati per via endonasale. I miglioramenti nel settore dell'esposizione (resezione del setto, maxillectomia mediale), delle vie transmascellari e delle vie transpterigoidee permettono di gestire dei tumori estesi alla fossa infratemporale, alla regione dell'apice petroso, al forame lacero e al clivus. Anche alcune estensioni intracraniche limitate (forame rotondo e ovale, planum sfenoidale, lamina cribrosa) sono accessibili a un'exeresi endoscopica. Un accesso esterno resta comunque indispensabile in alcune situazioni: invasione intracranica importante, inguainamento dell'arteria carotide interna, estensione molto laterale alla fossa temporale al di sopra dello zigomo ed estensione tumorale posteriormente o lateralmente al nervo ottico. Quando la resezione completa provoca una morbilità giudicata inaccettabile, può, talvolta, essere lasciato in sede un frammento tumorale. In tutti i casi, il monitoraggio postoperatorio passa attraverso una diagnostica per immagini precoce, per individuare e trattare un eventuale residuo tumorale passato inosservato, poi attraverso un follow-up clinico e radiologico prolungato.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Fibroma nasofaringeo, Approccio chirurgico, Chirurgia endonasale endoscopica, Maxillectomia mediale, Via transfacciale, Bilancio radiologico postoperatorio


Mappa


© 2013  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Riabilitazione del volto paralizzato
  • B. Baujat, P. Gangloff
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Trattamento chirurgico dell'atresia coanale
  • P. Fayoux, H. Broucqsault

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.