Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Fertiloscopia (idrolaparoscopia transvaginale) - 09/08/16

[41-517]  - Doi : 10.1016/S1636-5577(16)79402-8 
A. Watrelot , G. Chauvin
 Centre de recherche et d'étude de la stérilité (CRES®), Hôpital Natecia, 22, avenue Rockefeller, 69008 Lyon, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 10
Iconografia 21
Video 6
Altro 1

Riassunto

In caso di infertilità tubarica, la selezione delle pazienti è vitale per decidere la migliore opzione terapeutica: o fecondazione in vitro (FIV) o chirurgia tubarica. La selezione dipende dai danni alle tube, prestando particolare attenzione alla mucosa tubarica e all'ambiente tuboperitoneale. Risulta che i metodi di esplorazione non invasivi come l'isterosalpingografia siano insufficienti e che solo una valutazione endoscopica permetta di essere precisi. A questo proposito, la laparoscopia è considerata il gold standard. Purtroppo, la sua natura invasiva e i rischi connessi, anche se molto rari, a poco a poco hanno portato ad abbandonare la sua pratica a favore della fecondazione in vitro. Risulta, inoltre, che un certo numero di fecondazioni in vitro venga proposto a delle pazienti che avrebbero potuto beneficiare di metodi di trattamento meno radicali, se la diagnosi della loro infertilità fosse stata più precisa, invece di arrivare troppo rapidamente alla conclusione di infertilità “inspiegabili”. Sarebbe, pertanto, utile fornire un'endoscopia valida come la laparoscopia, ma priva di inconvenienti. Questo è il caso della fertiloscopia che ha dimostrato la sua efficacia nell'essere precisa come la laparoscopia, permettendo, inoltre, la pratica di routine della salpingoscopia e della microsalpingoscopia. È, quindi, possibile determinare la migliore opzione terapeutica: fecondazione in vitro o chirurgia pelvica o, ancora, inseminazione intrauterina, a seconda della condizione della pelvi. La fertiloscopia è facile come tecnica, ma richiede comunque una formazione. Le sue controindicazioni, che sono le patologie del cavo di Douglas, devono essere riconosciute e rispettate, al fine di non esporre a lesioni del retto, anche se non gravi. Inoltre, la fertiloscopia ha, oggi, possibilità operatorie che permettono di realizzare delle adesiolisi, il trattamento dell'endometriosi minima e, soprattutto, la trapanazione ovarica per le pazienti con sindrome dell'ovaio policistico, con risultati simili ai risultati della laparoscopia. La fertiloscopia dovrebbe, quindi, affermarsi come metodo di riferimento per la valutazione della pelvi delle pazienti infertili.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Fertiloscopia, Idrolaparoscopia transvaginale, Salpingoscopia, Idatide di Morgagni, Adesiolisi, Trapanazione ovarica


Mappa


© 2016  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Laparoscopia e chirurgia laparoscopica: principi generali e strumentazione
  • P. Chauvet, B. Rabischong, S. Curinier, A.-S. Gremeau, N. Bourdel, A.-G. Kaemmerlen, C. Houlle, S. Campagne-Loiseau, J.-L. Pouly, M. Canis, R. Botchorishvili
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Chirurgia della gravidanza extrauterina
  • C. Chauffour, B. Rabischong, J.-L. Pouly, R. Botchorischvili, N. Bourdel, S. Curinier, C. Houlle, A.G. Kaemmerlen, M. Canis

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.