Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Radioterapia dei tumori cerebrali primitivi dell'adulto - 07/01/19

[17-235-A-10]  - Doi : 10.1016/S1634-7072(18)41587-5 
J. Jacob a, b , L. Feuvret a, J.-J. Mazeron a, J.-M. Simon a, C.-H. Canova a, F.-G. Riet a, E. Blais a, C. Jenny a, P. Maingon a
a Service d'Oncologie-Radiothérapie, Groupe Hospitalier Pitié-Salpêtrière-Charles Foix, AP-HP, Sorbonne Université, 47-83, boulevard de l'Hôpital, 75013 Paris, France 
b Sorbonne Université, Centre national de la recherche scientifique (CNRS), Service de santé des Armées, Unité mixte de recherche (UMR) MD4 8257 Cognition and Action Group (Cognac-G), Université Paris V, 45, rue des Saints-Pères, 75006 Paris, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 11
Iconografia 5
Video 0
Altro 1

Riassunto

La gestione terapeutica dei pazienti adulti con tumori cerebrali è multidisciplinare e la radioterapia costituisce una delle principali opzioni terapeutiche. L'efficacia della radioterapia è stata evidenziata nel trattamento di più tumori intracranici, benigni o maligni. Il ricorso a una diagnostica per immagini multimodale, l'emergere di approcci terapeutici innovativi (radioterapia conformazionale mediante modulazione di intensità, terapia protonica, radioterapia stereotassica) e i progressi dei sistemi di verifica del posizionamento hanno contribuito a migliorare la precisione delle tecniche di trattamento. I tessuti sani sono protetti meglio mantenendo contemporaneamente alti livelli di dosaggio in corrispondenza dei volumi bersaglio. Sono stati, inoltre, sviluppati protocolli di radioterapia individualizzati, adattati all'età e alle condizioni generali dei pazienti. Le attuali sperimentazioni cliniche mirano a valutare il rapporto beneficio/rischio di nuove associazioni terapeutiche e a ridurre l'incidenza degli effetti secondari cognitivi indotti dai trattamenti oncologici.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Radioterapia dei tumori intracranici, Tumori cerebrali primitivi, Stereotassi, Modulazione di intensità, Terapia protonica


Mappa


© 2018  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Gravidanza e gliomi diffusi di basso grado
  • A. Roux, J. Pallud
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Terapie molecolari mirate e antiangiogeniche nel trattamento dei glioblastomi
  • F. Ducray, A. Idbaih

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.