Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Parotidectomie - 01/01/04

[46-510]
Boris Petelle : (Chef de clinique-assistant)
Elisabeth Sauvaget : (Chef de clinique-assistant)
Patrice Tran Ba Huy : (Professeur, chef de service)
Service d'oto-rhino-laryngologie, hôpital Lariboisière, 2, rue Ambroise-Paré, 75475 Paris cedex 10 France

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

pagine 12
Iconografia 12
Video 0
Altro 0

Riassunto

Ogni parotidectomia deve essere eseguita perseguendo uno scopo al tempo stesso oncologico ed estetico.

L'incisione deve rispettare tre priorità assolute: esporre correttamente l'intera regione parotidea, potersi prolungare, se necessario, in un'incisione di svuotamento linfonodale cervicale e lasciare le minime sequele estetiche.

Il tronco del nervo facciale, la cui dissezione rappresenta il tempo essenziale dell'intervento, costituisce la bisettrice dell'angolo formato rispettivamente dal bordo anteriore della punta mastoidea e dal bordo inferiore del condotto uditivo. Tale nervo emerge in profondità qualche millimetro al di sopra del bordo superiore del ventre posteriore del muscolo digastrico, circa 1 cm al di sotto del bordo inferiore del timpanico e del «pointer» cartilagineo.

L'ablazione del lobo superficiale viene eseguita dall'indietro in avanti, seguendo una a una le ramificazioni nervose a partire dalla parte opposta rispetto alla sede del tumore.

L'exeresi del lobo profondo comprende schematicamente: il controllo del peduncolo carotideo esterno e dei suoi rami, la liberazione completa del tronco del facciale e dei suoi rami dal parenchima sottostante, l'exeresi ghiandolare propriamente detta. Le complicanze a breve termine sono principalmente rappresentate dalla paralisi facciale, quelle a distanza dalla sindrome di Frey.



Parole chiave : Parotide, Nervo facciale, Sindrome di Frey, Parotidectomia superficiale, Parotidectomia profonda

Mappa



© 2004  Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.

Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Chirurgia dei paragangliomi cervicali
  • Jean-Marc Thomassin, Arnaud Deveze, Pascal Laurent, Anne Esteve, Alain Branchereau
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Chirurgia della ghiandola sottomandibolare a cielo aperto. Chirurgia della ghiandola sublinguale per via esterna
  • B. Delas, D. Dehesdin

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.