Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario Abbonarsi

Iperkaliemia - 02/06/12

[1-1330]  - Doi : 10.1016/S1634-7358(12)62069-5 
M. Flamant , H. Boulanger
Service de physiologie-explorations fonctionnelles, Hôpital Bichat, 46, rue Henri-Huchard 75877 Paris cedex, Université Paris VII, France 

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento.

pagine 4
Iconografia 1
Video 0
Altro 1

Riassunto

L'iperkaliemia è definita da una concentrazione plasmatica di potassio superiore a 5 mmol/l. In assenza di un'eziologia evidente o di segni elettrici cardiaci, deve essere sospettata la diagnosi di pseudoiperkaliemia per liberazione cellulare di potassio durante il prelievo. L'iperkaliemia vera espone al rischio di grave disturbo del ritmo o della conduzione cardiaca. Le capacità di escrezione di potassio del rene sono notevoli, il che spiega come delle entrate esogene o endogene massive di potassio non provochino iperkaliemia, salvo in caso di disturbo associato dell'escrezione renale di potassio. Un difetto di escrezione del potassio può essere legato a una riduzione importante del tasso di filtrazione glomerulare nell'insufficienza renale avanzata (GFR inferiore a 20 ml/min/1,73 m2) o a una modificazione della secrezione di potassio da parte del rene. Questo deficit di secrezione tubulare deve far ricercare una causa farmacologica o un'insufficienza surrenalica e, più raramente, un'anomalia genetica del trasporto tubulare distale del potassio. La gestione terapeutica dell'iperkaliemia dipende dalla sua gravità e dal suo meccanismo. Nell'insufficienza renale cronica, essa si basa prima di tutto sulla diminuzione degli apporti alimentari di potassio e sull'utilizzo delle resine scambiatrici di ioni.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Iperkaliemia, Disturbo del ritmo cardiaco, Insufficienza renale, Renina, Aldosterone, Insufficienza surrenalica


Mappa


© 2012  Elsevier Masson SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Iponatriemia
  • D Joly

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento.

Già abbonato a questo trattato ?

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.