Médecine

Paramédical

Autres domaines

Sommario

Adenomiosi - 01/01/06

[150-A-20]  - Doi : 10.1016/S1293-2639(06)46352-0 
L. Cravello  : Professeur des Universités, praticien hospitalier
Service de gynécologie-obstétrique B, Hôpital de La Conception, 147, boulevard Baille, 13385 Marseille cedex 05, France 

*Indirizzo per la corrispondenza.

Riassunto

L'adenomiosi è una patologia uterina benigna caratterizzata dalla presenza di isole di endometrio ectopico in seno al miometrio. L'eziologia e la fisiopatologia dell'adenomiosi non sono ben chiarite. L'adenomiosi è raramente diagnosticata se non casualmente in sede chirurgica, in quanto provoca sintomi e segni clinici poco specifici; l'adenomiosi così viene spesso diagnosticata in corso di esame istologico dopo atto chirurgico di isterectomia. Le pazienti affette da adenomiosi sono per la maggior parte pluripare d'età compresa tra 35 e 50 anni, presentano menorragie e/o dolori pelvici, con un utero aumentato di volume in modo omogeneo. L'adenomiosi è associata, con frequenza elevata, a lesioni pelviche ormonodipendenti, come leiomiomi, endometriosi esterna e iperplasia dell'endometrio. L'associazione con infertilità o con complicanze ostetriche è invece più rara e l'implicazione diretta dell'adenomiosi è difficile da stabilire. Progressi importanti sono stati fatti in questi ultimi anni nella diagnosi non invasiva dell'adenomiosi grazie alla risonanza magnetica e all'ecografia transvaginale, mentre resta da definire il trattamento di scelta per le donne che desiderano conservare o migliorare la propria fertilità. I progressi della diagnostica per immagini dovrebbero consentire terapie meno aggressive. Nelle donne giovani con una diagnosi precoce devono essere utilizzate con efficacia l'ormonoterapia e la chirurgia endoscopica. Devono essere privilegiati la chirurgia conservativa (riduzione del volume uterino, exeresi di adenomiomi) e i trattamenti di breve durata con analoghi del luteinizing hormone-releasing hormone (LH-RH). Rimane da precisare il ruolo dell'embolizzazione uterina.

Il testo completo di questo articolo è disponibile in PDF.

Parole chiave : Adenomiosi, Utero, Infertilità, Menorragie, Dismenorrea


Mappa


© 2006  Elsevier SAS. Tutti i diritti riservati.
Aggiungere alla mia biblioteca Togliere dalla mia biblioteca Stampare
Esportazione

    Citazioni Export

  • File

  • Contenuto

Articolo precedente Articolo precedente
  • Trattamento farmacologico dell'endometriosi (adenomiosi esclusa)
  • C. Azoulay, E. Daraï
| Articolo seguente Articolo seguente
  • Endometriosi ovarica
  • N. Paillocher, L. Paris, F. Boussion, V. Cotici, A. Croué, E. Anglade, L. Catala, P. Descamps

Benvenuto su EM|consulte, il riferimento dei professionisti della salute.
L'accesso al testo integrale di questo articolo richiede un abbonamento o un acquisto all'unità.

Già abbonato a questo trattato ?

;

Il mio account


Dichiarazione CNIL

EM-CONSULTE.COM è registrato presso la CNIL, dichiarazione n. 1286925.

Ai sensi della legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 sull'informatica, sui file e sulle libertà, Lei puo' esercitare i diritti di opposizione (art.26 della legge), di accesso (art.34 a 38 Legge), e di rettifica (art.36 della legge) per i dati che La riguardano. Lei puo' cosi chiedere che siano rettificati, compeltati, chiariti, aggiornati o cancellati i suoi dati personali inesati, incompleti, equivoci, obsoleti o la cui raccolta o di uso o di conservazione sono vietati.
Le informazioni relative ai visitatori del nostro sito, compresa la loro identità, sono confidenziali.
Il responsabile del sito si impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità applicabili in Francia e a non divulgare tali informazioni a terzi.